1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle ( Voti: 1, media: 4,00 su 5 )
Loading ... Loading ...

Hybrid 2014.02.14 è una piattaforma multi (Linux / Mac OS X / Windows) frontend basata su Qt per un sacco di altri strumenti in grado di convertire quasi tutti gli input per x264/Xvid/VP8 + ac3/ogg/mp3/aac/flac dentro un mp4/m2ts / mkv / contenitore WebM, un lettore Blu-ray o una struttura AVCHD.

hybrid

Ecco un elenco generale delle funzioni:

  • ampia possibilità di configurare impostazioni x264s (con controlli di dipendenza)
  • supporto per la codifica mkv/mp4/mov
  • supporto capitolo per mkv/mp4/Blu-ray
  • sottotitolo suppot per mkv/mp4/Blu-ray
  • separati, audio-profiles combi video, profili filtro, audio e video
  • un calcolatore di bitrate integrato
  • accetta VC-1 e AVC ingresso grezzo
  • manuale e automatico di creazione e trasmissione dei capitoli
  • capacità di codificare singolo titolo / capitoli
  • un lavoro di controllo
  • codifica audio aac/mp3/ac3/ogg/flac/dts/pcm con dcaenc / mencoder / ffmpeg / aften e diversi encoder aac
  • supported AAC encoder: qaac, FDK, FAAC, fhg, neroaacenc, vo-AACEnc
  • filtra attraverso mencoder (+ qualche automatismo ridimensionamento) o avisynth se viene utilizzato il ‘estensione AviSynth’
  • Ingresso accettabile: AVS e tutto ciò che mplayer / ffmpeg può decodificare
  • formati di output video supportati: MPEG-4 ASP (Xvid), MPEG-4 AVC (x264, cuda), VP8 (vpxenc), ProRes
  • formati di uscita audio supportati: DTS, AC3, OGG Vorbis, MP3, AAC, FLAC, PCM, opus, pass-through
  • supportato contenitori: mov/mp4/mkv/m2ts/webm/avi, Blu-ray o una struttura AVCHD
  • audio / video pass-through -> può essere utilizzato per mux, tagging, capitolo editing
  • un sacco di possibilità per automatizzare roba

Download