Press "Enter" to skip to content

Pubblicizzare il tuo locale grazie a Facebook

I Social Network negli ultimi anni hanno spopolato in tutto il web travolgendo persone di tutte le età.
Nel corso del tempo persone come i webmaster ,venditori online o blogger hanno capito che quest’affluenza immensa,costante e giornaliera, ma soprattutto in aumento,poteva risultare davvero utile per pubblicizzare i loro prodotti, oltre che venderli e trarne profitto.
Inoltre è il miglior modo per trovare clienti nella tua zona, ma anche turisti in cerca di ottimi locali come il tuo.
Ultimamente, il cibo è il centro dell’attenzione di uno dei più importanti social network che noi tutti conosciamo, ovviamente, parliamo di Facebook.
La tematica cibo è sempre cresciuta grazie ai food blogger che hanno fatto appassionare migliaia di persone, in questa guida spiegheremo come avventurarsi in questo “nuovo mondo”.

Come iniziare:

Prima di tutto, bisogna creare una pagina Facebook con il nome del proprio ristorante o attività culinaria, e procedere ad inserire informazioni utili e qualche foto del locale.

Sponsorizzare:

E’ una funzione di Facebook, ovviamente a pagamento ma con costi giusti e non altissimi, che renderà visibile un nostro post a tutta la community che segue i requisiti che noi abbiamo impostato.
Per pubblicizzare al meglio è la funzione migliore, perché ci porterà visibilità e quindi potenziali clienti.
Va vista come una sorta di piccolo investimento.

Geo-localizzazione:

Se la tua attività è presente solo in un determinato posto usa la geo-localizzazione di Facebook per creare attenzione sulle persone vicine a te.
Persone lontane potrebbero comunque seguirti ed essere interessate, ma difficilmente arriveranno nel tuo locale nel modo ordinario.

Stabilisci gli orari:

Evita di sponsorizzare il tuo locale in punti morti della giornata,come ad esempio il pomeriggi, in quel momento le persone non hanno fame, e probabilmente il tuo locale è chiuso.
Si consiglia infatti di rendere visibili i post nelle ore di pasto della giornata. Quindi 11.30-14.00 circa per il pranzo e 19.30/23.00 circa per la cena. Così facendo i potenziali clienti leggeranno il tuo post in momenti di “bisogno” e quindi saranno più attratti dal tuo locale.

Scegliere le foto adatte:

Un potenziale cliente, sopratutto se non ha mai mangiato nel tuo locale, vuole vedere cosa offre il tuo locale, per questo è sempre consigliabile fare delle foto al menù fornito nel tuo ristorante.
Si consiglia di fare foto di bell’aspetto e con abbastanza luminosità così da attirare l’attenzione, ma, sopratutto, si sconsiglia di postare foto di piatti non serviti nel tuo locale, farebbe solo irritare il cliente.

Slogan:

Per maggiore visibilità cerca di fornire un’immagine che ritragga il tuo locale con apposito slogan. In questo modo i clienti si ricorderanno di te e non verrai etichettato come un locale qualsiasi.

Distinguiti:

Ormai su Facebook ci sono diversi gruppi di vegani, vegetariani o magari celiaci.
Cerca di creare post, ma sopratutto piatti adatti per loro, la pubblicità verrà da sè.

Crea privilegi per i tuoi “fan”:

Per i clienti abituali di Facebook, o magari, persone che ti recensiscono bene, crea dei post per offrire loro dei vantaggiosi sconti, renderai felice il cliente, e avrai maggiore pubblicità e visibilità.

Utilizza la chat:

Cerca di avere sempre un dispositivo a portata di mano per eventuali prenotazioni tramite Facebook, inoltre, richiedi recensioni ai tuoi clienti, per i clienti futuri.