1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle ( Vota tu per primo )
Loading ... Loading ...

Avete un Galaxy S3 e volete effettuare il root per sbloccare il vostro terminale in maniera tale da ottenerne i diritti per modificare ed effettuare personalizzazioni più approfondite? In questo tutorial è spiegato passo passo come poter effettuare questa semplice modifica.

AVVERTENZE:

• Non eseguite la procedura di Root se non ne conoscete l’utilità
• La procedura di seguito riportata INVALIDA formalmente la garanzia
• Seguendo questo tutorial, verrà modificato lo stato dispositivo nella sezione “Impostazioni-> Info sul dispositivo -> Stato”, e sarà alterato il contatore nella sezione Download Mode.
• Non si potranno ricevere aggiornamenti mediante Kies o OTA
• Livello di difficoltà e pericolosità della procedura bassi.
• Se volete seguire la guida, l’autore del sito e della guida, non si ritengono responsabili per: Brick, soft-brick, esplosione del dispositivo, perdita di conoscenza del proprietario, follia improvvisa, perdita di vita sociale da dipendenza da modding o altro che possano avvenire a seguito dell’esecuzione del root, danni vari al dispositivo e/o al vostro computer e/o a voi stessi, la vostra famiglia, i vostri animali domestici e non.

 

PREMESSA:

Chainfire – ormai famoso developerAndroid che ha messo online diversi programmi utili quali il root per galaxy S2, utility di vario genere, ha rilasciato sia i CF-Root (che danno i permessi di root e la recovery modificata) sia i CF-Auto-Root, che dà solamente il root. Il Root serve innanzitutto ad avere i permessi di “Superuser” – ovvero amministratore totale – del dispositivo, per applicare modifiche sostanziali allo stesso.

PREREQUISITI:

• Driver del Samsung Galaxy S3 (semplicemente basta aver già installato KIES http://www.samsung.com/it/support/usefulsoftware/KIES/JSP oppure installarli da questo link http://hotfile.com/dl/149291593/1648d09/SAMSUNG_USB_Driver_for_Mobile_Phones.rar.htm
• Odin http://www.mediafire.com/?1v6w5haef2ze2at
• CF-Rootper galaxy S3 http://download.chainfire.eu/196/CF-Root/SGS3/CF-Root-SGS3-v6.4.zip

 

PROCEDURA:

L’installazione del CF-Root è abbastanza Semplice:
• Scaricate i files sopra indicati, ed estraeteli tutti nella stessa cartella. Installate i driver del Galaxy S3.

• Eseguite il file “Odin3 v3.**.exe”. Avrete davanti la seguente finestra: (01.JPG)
• Assicuratevi che nella finestra siano flaggate SOLO ED ESCLUSIVAMENTE le seguenti voci:
• Auto Reboot
• F. Reset time
• Cliccate sulla destra il tasto “PDA” e andate a selezionare il file “CF-Root-SGS3-v*.*.tar”

• Spegnete il cellulare. Rimuovete la Sim e la micro SD per vostra sicurezza. Accendete nuovamente il dispositivo, tenendo premuti INSIEME i tasti “Volume Giù”+”Home”+”Power”, fino a nuova accensione del terminale. Vi comparirà la seguente schermata:

• Premete “Volume SU”
• Collegate il vostro Galaxy S3 al PC, mediante cavetto USB e attendete che venga riconosciuto da Odin. In alto a Sinistra vi comparirà il numero della porta a cui è connesso:

• Avviate la procedura premendo il tasto START in basso, in Odin.
• Attendete il riavvio del Galaxy S3. Si riavvia un paio di volte, prima di chiedervi il codice PIN. È normale, non è assolutamente pericoloso. Adesso nel menù applicazioni troverete due nuove voci, CWM manager – potete anche farne a meno e non toccarlo, va bene uguale – e SuperSU. La presenza di questa applicazione implica che avete i permessi di root. Avviatela: il terminale vi chiederà i permessi di root. Premete il tasto “Concedi” se siete certi che l’applicazione in esecuzione debba ottenerli. Ad esempio: se eseguite SuperSu e ve li richiede, accettate. Se installate un programma che deve richiedere i permessi (es. Rom Toolbox liet/pro) per eseguire delle operazioni sul sistema che altrimenti non potrebbe, concedeteli. Se ve li chiede un gioco….. Io li nego, in genere. Mi è capitato che alcuni giochi della Gamevil chiedessero i permessi di root. Perché un gioco deve averlI? Per quale oscura ragione? Non ne vedo il motivo, quindi li nego. Fatevi sempre questa domanda: perché l’applicazione richiede i permessi di root? Deve richiederli? Se non trovate una risposta – dato che il root consente la modifica di file di sistema – non dateli a prescindere.

Guida realizzata da phoenix86to

FreeDivX.it e phoenix86to non si assumono nessuna responsabilità da eventuali problemi derivanti dall’uso improprio di questo tutorial. Se utilizzate la procedura e avete problemi, avete deciso voi stessi di effettuarla, se non sapete come fare o non siete pratici o conviti di cosa state facendo, non utilizzate la procedura.