Ultima visita il 18 gennaio 2010 alle 23:40:34  
Guide e Articoli      
Pagine visitate: 26149406
Sei collegato su Server 3
Cerca nel sito in
Guida all'uso di ShrinkTo5base
    Inserito il 24 ottobre 2006 alle 13:29:18 da tonto555. Questa risorsa è stata visitata 3643 volte.




    Introduzione

Guida all'uso di ShrinkTo5base

Il programma è free e serve per rippare un DVD di proprietà anche se protetto (quasi tutti), questo per crearsi una copia di sicurezza.

Dato che esistono altri programmi per rippare i DVD uno può chiedersi se vale la pena usarne ancora un'altro, personalmente ritengo di si, perché è veloce e anche per premiare gli autori che mettono a disposizione una parte del loro tempo e capacità, per realizzare un programma che pur essendo in versione lite, è gratis.

Questa versione del programma crea una cartella VIDEO_TS nella posizione scelta sull'HD, cartella che andrà poi masterizzata su un supporto DVD. Esiste anche una versione Pro alla quale accennerò più avanti.

Per scaricare il programma clicca qui

Procedura:


Dopo avere eseguito il programma ci si trova nella schermata come figura sottostante.

fig.0

Questa è la schermata principale ed è anche l'unica che si vede, procedendo cambierà nelle varie sezioni, in base alle proprie scelte.


fig.1

 

Preciso subito che il gruppo di pulsanti rappresentati dalle icone che si vedono in figura non servono per l'uso del programma, ma servono: 1 per entrare nel forum gestito dal produttore. 2 per trovare eventuali risposte a quesiti più frequenti. 3 per entrare nella pagina del produttore. 4 per entrare nel sito del produttore e scaricare la versione Pro del programma, la versione Pro è a pagamento, ha alcune funzioni in più della free, tra l'altro la possibilità di masterizzare direttamente la cartella VIDEO_TS sul supporto DVD.


fig.2

fig.3

Dopo aver messo il DVD nel lettore si può scegliere se aprire il DVD cliccando direttamente sull'icona come indicato dalla freccia viola, oppure entrando nel menù Files, qualunque sia la scelta fatta comparirà come nella fig.4.

Da menù Files si può anche caricare la struttura DVD contenuta in un'immagine ISO.


fig.4

In questa figura si vede l'apertura della cartella VIDEO_TS dal lettore DVD, ma si può scegliere navigando sul proprio HD la cartella VIDEO_TS in una collocazione diversa, magari già rippata in precedenza. Dopo aver fatto la scelta desiderata cliccare OK e si passa alla figura seguente.


fig.5

Dopo aver caricato la cartella VIDEO_TS scelta, comparirà nella finestra di origine del programma la struttura del DVD, ora la prima cosa da fare è scegliere se si vuole rippare solo il film principale o l'intero DVD.

Per rippare solo il film principale cliccare come indicato dalla freccia viola, se si vuole rippare l'intero DVD cliccare come indicato dalla freccia verde.


fig.6

fig.7

Ora si sceglie la destinazione, cioè la cartella dove verrà creata la nuova sottocartella VIDEO_TS rippata, per far questo cliccare sul pulsante icona indicato dalla freccia viola, oppure entrare nel menù Files e scegliere come si vede indicato dalla freccia viola, qualunque sia la scelta comparirà come nella la figura seguente.


fig.8

Io consiglio di creare preventivamente una cartella dedicata, oppure sceglierne una già presente, li si troverà la cartella VIDEO_TS contenente la struttura DVD alla fine del processo, dopo aver scelto cliccare OK.


fig.9

fig.10

In questa sezione si sceglie la dimensione del supporto DVD nel quale verrà poi masterizzata la cartella VIDEO_TS rippata. Qui non si possono dare indicazioni, la scelta è personale in rapporto al proprio masterizzatore, se supporta i formati in elenco o no, c'é solo da tener presente che se il DVD sorgente è DVD-9 e si sceglie DVD-5 la qualità finale sarà peggiore dell'originale. Se si sceglie DVD-5 in combinazione con l'eventuale scelta fatta in fig.5 del solo filmato principale, in questo caso la qualità potrebbe essere al 100% o di poco inferiore.

Esiste una terza possibilità, indicata in fig.10 dalla freccia viola, in caso si faccia questa scelta si illumina la casellina indicata dalla freccia verde, nella quale si può impostare un valore in Megabite, es. un valore di 1300 creerebbe un struttura DVD masterizzabile su un supporto DVDmini, inutile dire che la qualità sarà pessima. Assolutamente non consigliabile.


fig.11

Ogni programma in esecuzione crea un Buffer (uno spazio sull'hd dove depositare dati temporanei), spuntando il flag come si vede indicato dal cerchietto viola, in caso si facciano alcune prove di Start e Stop tale Buffer verrà sovrascritto. Qualunque scelta si faccia non ci sono problemi, perché tale Buffer alla chiusura del programma verrà svuotato.


fig.12

In questa sezione si può scegliere la velocità del ripping (più lento migliore qualità, più veloce peggior qualità) dopo varie prova fatte la scelta evidenziata in figura è un buon compromesso, è chiaro che ognuno può fare delle prove.


fig.13

Dopo aver impostato tutto si clicca sul pulsante Start, il ripping partirà e la finestra si trasforma come si vede nella figura seguente.


fig.14

La schermata si oscura, in basso a destra si vede il progressivo di avanzamento (freccia viola) e altre info: fotogrammi elaborati, velocità in fotogrammi per secondo, dati codificati, tempo trascorso, tempo stimato e tempo rimanente (questi indicati dal cerchietto viola).

Se si ha qualche dubbio e si vuole interrompere il processo basta cliccare sul pulsante Stop indicato dalla freccia rossa, se non ci sono dubbi attendere fino al termine e comparirà come nella figura seguente.


fig.15

Cliccare il tasto OK, la finestrella sovrapposta scomparirà e si vedrà come nella figura seguente.


fig.16

La schermata si è illuminata, si vede il Progressivo al 100% indicato dalla freccia viola e il resoconto finale indicato dai dati contenuti nel cerchietto viola.

Andare nella cartella di destinazione e si vedrà la nuova cartella VIDEO_TS creata, aprire la cartella, si vedrà una struttura come si vede nella figura seguente.


fig.17

La struttura che si vede è molto semplice, perché è solo indicativa, normalmente per la lunghezza standard di un film i file presenti saranno molti di più.

Per una migliore certezza sul risultato ottenuto, prima di masterizzare la cartella, consiglio di simulare la riproduzione di lettura della nuova struttura DVD creata, per far questo doppio clic sul file VIDEO_TS.IFO come si vede indicato dalla freccia viola, si aprirà il player dedicato e partirà la riproduzione.

Se tutto è a posto masterizzare la struttura su un supporto DVD vergine, usando Nero o altro programma di masterizzazione.

Inoltre, se è la prima volta che si masterizza su supporto DVD meglio usare un DVD riscrivibile, in questo modo se qualcosa non funziona si può riutilizzare, raccomando di usare la velocità di masterizzazione minima possibile permessa dal programma di masterizzazione.


PER PROBLEMI O CHIARIMENTI, POSTARE NEL FORUM

Lo Staff Di FreeDivX declina ogni responsabilità per eventuali danni arrecati al Vostro sistema da queste guide e Vi ricorda che masterizzare o passare interi Film DVD in DivX è illegale se non per uso strettamente personale facendosi una copia di backup.



Se ti registri al sito, avrai tanti vantaggi, potrai usare tutte le aree ristrette, rispondere ai forum, inserire nuovi messaggi, commentare le notizie, ricevere gli aggiornamenti sulla tua posta. Fai parte anche tu della grande community FreeDivX.it, è GRATIS!!!


Condivi questa risorsa su Condividi su Facebook! Condividi su Twitter! Condividi su Delicious! Condividi su StumbleUpon!
Tag Cloud
Denoise For Mac       principe d'egitto       vhs su DVD       i migliori antivirus per il nokia da scaricare gra       divx player pe n95       parnassus torrent ita       rambo 3 italian       mpeg 2 per mac       dvd fab platinum 5       code software       mp4ui       windows mobile 6       norton antivirus 2009 freeware       mixare suoni       istallare dvd       scaricare filmati su youtubeù       CalCad       quickplay per dvd blu-ray       gomorra dvx       optarc ad5170a       aggiornamenti windows mdia player       nec dvd rw nd-3500 firmware       avg 8.5 free       fast videoconverter 6 serial       CDAConv       malwarebytes anti-spyware keygen       codice attivazione mpeg-2 magix 15       keygen prism video converter 1.22       Joost Beta 1.1.8 - Windows       madagascar2 ita       nkv pleier       pdfedit       DVDinfo Pro 5.230       Numero Di Serie Nero 9.2.6.0       pazera codec       manuale programma memories on tv4       f4v codec       driver lite on sohw1633 s       dap       WINDOWS MEDIA PLAYER CODEC       downloads mp4 per windows movie maker xp free       SMS       aquisire video vhs in dvx       powerpoint 2007 keygen       nero vision plugin dvd video       nero burning rom 8.3.2.1 trial       migliora le foto       avi dvd convert       catturare video in streaming       v-rally 2       il padrino       film gay gratis       gran turismo 5 ita torrent download - 52k       win xp home ita rapidshare       ad7580s       dt 503 digiquest       convertire ts IN DVD       GLADIATOR       klite codecs       atvivirus n70      

Inserisci un Commento
Nome
Commento
Condizioni Attenzione!!! Inserite commenti inerenti l'argomento, non fate richieste. Per aiuti e richieste usate il forum che è stato creato per i vostri problemi! Assicuratevi che il post che state inserendo non contenga offese e volgarità, non sia diffamante e non violi le leggi italiane. I commenti ritenuti non idonei verranno eliminati.
Login Non hai effettuato il Login, il tuo commento verrà pubblicato solo se ritenuto idoneo, non inserire richieste di crack ecc.. I commenti non idonei non saranno visualizzati.
Vota! Seleziona qui il tuo voto di preferenza da 1 a 5
AntiSpam System - Trascrivi il codice nel form qui di fianco: QCGN                


Nessun Commento in elenco